Capturas de tela

Descrição

L’app Salva una vita è realizzata dal Ministero della Salute e FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri), con la collaborazione di SIMEU (Società Italiana di Medicina d'Emergenza-Urgenza) e SIMEUP(Società Italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza Pediatrica).
L’app Salva una vita fornisce le nozioni base per affrontare un’emergenza sanitaria: riconoscere le diverse situazioni, capire in quali circostanze è necessario chiamare i soccorsi, sapere cosa fare mentre si aspetta l’arrivo dell’ambulanza e soprattutto cosa non fare, evitando comportamenti scorretti che potrebbero provocare esiti negativi.
L’app Salva una vita comprende schede sulle principali emergenze per l’adulto e per il bambino, video e immagini sulle tecniche di primo soccorso, numeri utili e un quiz per mettere alla prova la capacità di intervenire in modo corretto. Queste informazioni sono molto utili perché in caso di emergenza ogni minuto è importante, ma non sostituiscono in alcun modo l’intervento del medico o di altro personale sanitario al quale bisogna rivolgersi.
L’app Salva una vita è lo strumento principale di un più ampio progetto di comunicazione che comprende il sito internet www.appsalvaunavita.it e una brochure. Tutti gli strumenti utilizzano un linguaggio semplice per rivolgersi anche a chi non ha particolari competenze mediche.
L’app Salva una vita è disponibile per smartphone e tablet e scaricabile gratuitamente su piattaforma iOS, per essere consultata in qualsiasi momento si presenti la necessità.

Novidades

Versão 1.4

Bug fixes

Privacidade do app

O desenvolvedor, Ministero della Salute, não forneceu detalhes sobre suas práticas de privacidade e gerenciamento de dados à Apple. Para obter mais informações, consulte a política de privacidade do desenvolvedor.

Nenhum detalhe fornecido

O desenvolvedor será requisitado a fornecer detalhes de privacidade ao enviar a próxima atualização do app.

Compatível com

  • Compartilhamento familiar

    Até seis membros da família poderão usar este app com o Compartilhamento familiar ativado.

Mais deste desenvolvedor

Você também pode curtir