Captures d’écran

Description

Sinapsi compositive

(ideate e disegnate da Isabella Bortolotto e Roberto Zanon sono uno strumento progettuale per implementare le proprie attitudini creative)

Le sinapsi compositive sono uno strumento che, legato inizialmente alla sperimentazione ed alla verifica didattica all’interno dell’Accademia di Belle Arti, desidera poter diventare un contributo “inedito” alla creatività del designer e dello stilista nella realizzazione dei progetti. Organizzate sulla struttura delle carte da gioco francesi, hanno come referente primario le Sibille, le carte divinatorie, specialmente per la relazione grafica che intercorre tra testo e immagine. Successivo, ma non meno importante riferimento, è la serie di carte delle Oblique Strategies di Brian Eno (1948) e Peter Schmidt (1931-1980) editate nel 1975. Quest’ultime sono importanti per lo spiazzamento offerto da una serie di frasi che raccolte in più di un centinaio di esempi diversi, sempre riescono a trovare una contestualizzazione proprio per la loro indeterminatezza. A tal riguardo Giulio Mozzi scrive: «non "accettiamo ciò che dice" [la carta], ma "ci confrontiamo con ciò che dice". Confrontarsi significa: provare a vedere se l’istruzione o il consiglio dati dalla carta non possano, magari paradossalmente, magari irrealizzabilmente, applicarsi al nostro caso. Dai ragionamenti che faremo scaturirà forse qualcosa di bizzarro, raramente qualcosa di fattibile, spesso qualcosa di impensato. Questa è la logica della faccenda: spingere deliberatamente il nostro ingegno e la nostra intuizione ad affrontare una questione da un punto di vista impensato o a partire da premesse impensate. L'importante è lo scossone, non il consiglio in sé».

In aggiunta alle 2 estrazioni disponibili:

Possibilità di tirare 9 carte complementari per ogni posizione del gioco.

Memorizzazione delle estrazioni;

Lingua : italiano, Inglese

Nouveautés

Version 3.3

Correction bugs

Confidentialité de l’app

Le développeur Giovanni Teano a indiqué que le traitement des données tel que décrit ci‑dessous pouvait figurer parmi les pratiques de l’app en matière de confidentialité. Pour en savoir plus, consultez la politique de confidentialité du développeur.

Données non collectées

Le développeur ne collecte aucune donnée avec cette app.

Les pratiques en matière de confidentialité peuvent varier, notamment en fonction des fonctionnalités que vous utilisez ou de votre âge. En savoir plus

Prend en charge

  • Partage familial

    Jusqu’à six membres de la famille peuvent utiliser cette app lorsque le partage familial est activé.

Du même développeur

Vous aimerez peut-être aussi