Screenshot iPhone

Descrizione

Versione per iPhone di Breviarium Meum, l'App che ti consente di pregare il Breviario Romano (del 1962 or prima) dovunque ti trovi. Puoi scaricare i dati fino a una settimana in anticipo, cosicché puoi pregare anche dove la rete non arriva. L’App include una traduzione a fronte del breviario (italiana, francese*, inglese, polacca, spagnolo*, tedesca, ungherese) e una raccolta di preghiere e benedizioni in lingua latina. Scegli lo sfondo che preferisci e aggiusta la grandezza del testo.

Per iPad, scaricate invece Breviarium Meum HD.

Preghi il breviario che già conosci in un modo nuovo, oppure scopri per la prima volta la Liturgia Romana nell’Usus Antiquior, considerata da Summorum Pontificum tesoro prezioso da conservare e da offrire a tutti i fedeli.

* Le traduzioni in francese e in spagnolo sono incomplete.

Novità

Versione 1.8

• Dark Mode: la scelta del tema per l'apparenza scura è indipendente dalla scelta del tema per l'apparenza chiara.
• Correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni.

Valutazioni e recensioni

2,8 su 5
5 valutazioni

5 valutazioni

Adelchi78 ,

Una proposta...

App utilissima, ben fatta e molto valida.
Vorrei però proporre l’aggiunta del Parvum Officium BVM, che in passato era recitato molto dai laici e cantato ogni domenica dalle confraternite oltre ad essere comunque uno dei requisiti per godere del privilegio Sabatino per coloro che portano lo scapolare del Carmelo.
Aver il parvum officium qui faciliterebbe molto la sua riscoperta.

castellana_ ,

Assente Santa Messa: è possibile integrarla?

L’app è fatta benissimo ma mi chiedo perché, nella versione per iPhone sia assente la Santa messa (che invece è presente nella versione per iPad).

Bassa bergamasca ,

Giovanni

Su ios 14 non funzions

Privacy dell’app

Lo sviluppatore, Giovanni Manelli, non ha fornito a Apple dettagli sulle proprie procedure per la tutela della privacy e il trattamento dei dati. Per ulteriori informazioni, consulta l’informativa sulla privacy dello sviluppatore.

Dettagli non forniti

Lo sviluppatore dovrà fornire dettagli sulla privacy quando pubblicherà il prossimo aggiornamento dell’app.

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore

Ti potrebbe piacere