Istantanee iPhone

Descrizione

Il playground di basket ha un canestro danneggiato? L’altalena dei piccoli è da riparare? Il cancello dell'area cani non funziona a dovere? ‘Ghe Pensi Mi’ è l’app del Comune di Milano per segnalare le riparazioni urgenti nei playground pubblici, nelle aree gioco e nelle aree cani della città. È la via più veloce per dire ai tecnici comunali cosa e dove aggiustare. Basta scaricare l’app, scattare una foto e inviarla con un breve testo descrittivo: se conforme la segnalazione diventerà automaticamente un intervento. Con ‘Ghe Pensi Mi’ puoi fare di Milano una città più bella.

Novità

Versione 1.0.3

- Bugfixes minori
- Miglioramento prestazioni

Valutazioni e recensioni

1.6 su 5
7 valutazioni

7 valutazioni

gdhdbdbdjdn ,

Inutile

1. Non puoi caricare foto fatte in precedenza 2. Non puoi fare segnalazioni di altro tipo se non: giochi, cani, attrezzature sportive (come se c'è ne fossero assai nelle aree verdi milanesi!), quindi non più segnalare il degrado del verde (irrigazione, topi, potature, ristagni, etc) 3. Dovrebbero prendere spunto dall'app PULIamo di A2A (che non è il massimo ma funziona) o il Comune di Milano dovrebbe fare un'unica App per tutte le segnalazioni

S 1000 RR ,

Davvero pessima e inutile

Do una stella perché al di sotto nn c'è termine di giudizio un app schifosa e inutile nn funziona bene fai le segnalazioni e non escono a risolvere il problema complimenti al comune di Milano non si smentiscono mai

Plasminox ,

Non va

Sempre problemi col gps, in più nelle notifiche in email non c’è nessun riferimento a cosa si è segnalato.
Insomma arriva un email con il problema sistemato, ma se ho fatto più segnalazioni non si riesce a capire a quale si riferisca.

Privacy dell’app

Lo sviluppatore, R3 GIS Srl, non ha fornito a Apple dettagli sulle proprie procedure per la tutela della privacy e il trattamento dei dati.

Dettagli non forniti

Lo sviluppatore dovrà fornire dettagli sulla privacy quando pubblicherà il prossimo aggiornamento dell’app.

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore

Ti potrebbe piacere