Istantanee iPhone

Descrizione

Contribuisci anche tu a rendere il Mediterraneo un mare pulito! Basta poco: occorre solo effettuare correttamente la raccolta differenziata a bordo delle imbarcazioni e conferire le varie tipologie di rifiuti negli appositi contenitori che i gestori dei moli mettono a disposizione dei diportisti.
Con la App sviluppata dal Progetto GRRinPORT saprai in anticipo, tramite il nostro sistema di georeferenziazione, dove si trovano le aree per la raccolta differenziata delle varie tipologie di rifiuto e le norme da seguire nei Porti di Ajaccio, Cagliari e Livorno.
In questi tre porti potrai conferire, in apposite aree attrezzate, anche gli oli vegetali usati e nel Porto di Cagliari troverai anche una stazione per l’aspirazione dei reflui.

GRRinPORT è un progetto finanziato dal Programma Operativo Marittimo Italia – Francia, avviato ad aprile del 2018, che avrà una durata di 36 mesi. Il suo obiettivo è quello di migliorare la qualità delle acque marine nei porti, limitando l’impatto dell’attività portuale e del traffico marittimo sull’ambiente. L’inquinamento delle acque, principale effetto negativo dell’attuale sistema di gestione dei rifiuti/reflui in ambito portuale, deriva soprattutto dalla scarsa informazione e sensibilizzazione dei fruitori del porto, da carenza/assenza delle infrastrutture di conferimento di rifiuti e reflui nei porti, ma anche dalla necessità per i fruitori di doversi adattare a regole/procedure diverse in ogni porto/paese. In questo scenario, il progetto mira a ricollocare le strutture portuali in un contesto eco-sostenibile ed eco-innovativo con un approccio di cooperazione transfrontaliera, basato su alcuni elementi di innovatività.
Partner di GRRinPORT sono l’Università degli Studi di Cagliari - capofila - (DICAAR -Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura e DISB- Dipartimento di Scienze Biomediche), la Regione Autonoma della Sardegna (Agenzia regionale Distretto Idrografico della Sardegna, RAS-ADIS), la Fondazione MEDSEA (Mediterranean Sea and Coast Foundation), l'Université de Corse Pasquale Paoli (Laboratoire Lisa – Umr CnrS6240 Lieux, Identités, eSpaces et Activité), l'Office des Transports de la Corse (OTC), l'Università di Pisa (Dipartimento di Ingegneria dell’Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni) e l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Sezione sperimentale per la valutazione del rischio ecologico marino costiero afferente al CN-COS, Livorno).

Novità

Versione 1.1

Aggiunta contenuti relativi al Porto di Livorno

Informazioni

Fornitore
SANE Biometrics Srl
Dimensione
77.7 MB
Categoria
Navigazione
Compatibilità

Richiede iOS 8.0 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.

Lingue

Italiano, Inglese

Età
17+
Accesso web senza restrizioni
Copyright
Prezzo
Gratis

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore

Ti potrebbe piacere