Istantanee

Descrizione

Grazie al design ottimizzato e agli intuitivi gesti Multi-Touch, iMovie ti consente di creare trailer in stile hollywoodiano e splendidi filmati come mai prima d'ora.

Crea trailer in stile hollywoodiano
• Scegli fra 14 modelli di trailer: hanno una splendida grafica e colonne sonore originali scritte da compositori di fama mondiale.
• Personalizza il logo della casa di produzione e aggiungi i nomi del cast.
• Seleziona i video e le foto da inserire nel trailer grazie alle zone di trascinamento animate.
• Registra i video per il tuo trailer direttamente in iMovie.

Crea splendidi filmati
• Scegli fra 8 temi esclusivi: hanno titoli di testa, transizioni e musica abbinati.
• Dona al tuo filmato un aspetto perfetto grazie ai 13 filtri video creati da Apple.
• Scegli tra 11 stili animati come Dividi, Mostra e “A comparsa”.
• Regola ogni titolo modificando font, colore, dimensioni, posizione e altro ancora.
• Aggiungi al filmato sfondi a tinta unita, con gradiente o motivi.
• Migliora il filmato rallentando o velocizzando qualsiasi clip.
• Aggiungi facilmente effetti picture-in-picture, schermo verde e schermo diviso.
• Seleziona tra oltre 80 colonne sonore che si regolano automaticamente per adattarsi alla lunghezza del filmato.
• Aggiungi effetti sonori, brani della tua libreria musicale e la tua voce.
• Connetti una tastiera e utilizza semplici abbreviazioni per modificare rapidamente i filmati.
• Connetti un trackpad o un mouse ad iPad per realizzare filmati in modo più veloce e più preciso.

Goditi lo spettacolo ovunque con iMovie
• Trasferisci facilmente progetti tra iPhone, iPad e iPod touch usando AirDrop o iCloud Drive.
• Invia qualsiasi progetto al tuo Mac mediante AirDrop o iCloud Drive per completare il montaggio con iMovie o Final Cut Pro X.
• Collega un monitor esterno a iPhone o iPad e scegli di duplicare l'interfaccia di iMovie oppure visualizza il video a schermo intero mentre lo modifichi*.

Condividi con gli amici e con la famiglia
• Invia i video via Mail e Messaggi.
• Salva nella libreria di Foto in risoluzioni fino a 4K a 60 fotogrammi al secondo.**
• Esporta i video ottimizzati per Instagram, YouTube e altri popolari siti di condivisione video.
• Salva video e progetti di iMovie su iCloud Drive.
• Condividi video e progetti iMovie con AirDrop.
• Usa AirPlay per trasmettere i video in modalità wireless sul tuo televisore con Apple TV***.

* Per il supporto tramite monitor esterno occorre iPhone 7 o successivo, iPad (sesta generazione) o successivo, iPad Air 3 o successivo, iPad Pro da 12,9 pollici (seconda generazione) o successivo.

** La risoluzione 4K a 60 fotogrammi al secondo richiede iPod touch (settima generazione), iPhone SE (seconda generazione), iPhone 7, iPad (sesta generazione) o successivo, iPad mini (quinta generazione), iPad Air 3 o successivo, iPad Pro da 10,5 pollici o successivo.

*** AirPlay richiede Apple TV (seconda generazione) o successiva.

Novità

Versione 2.3.2

• Risoluzione di un errore che provocava la scomparsa del testo in seguito all'inizializzazione di un titolo o alla modifica del font.
• Risoluzione di problemi per cui il testo del titolo veniva ridimensionato in modo non corretto o non era più modificabile una volta cambiato lo stile del titolo.
• Risoluzione di un errore per cui il comando Annulla non era più disponibile una volta modificato il colore del testo del titolo.
• Risoluzione di un errore per cui non era possibile eliminare alcune righe del testo del titolo.
• Risoluzione di un errore che impediva la riproduzione dell'animazione del titolo Espandi.

Valutazioni e recensioni

3.7 su 5
3,457 valutazioni

3,457 valutazioni

Mariosos ,

APP COMODISSIMA! Ma si può fare di più 🤓

Trovo veramente comodo imovie da utilizzare sull’iphone o sull’ipad mentre sono fuori per lavoro o svago. Mi permette di condividere video di qualità per un uso social (facebook, instagram ecc) e non per uso professionale.
MA secondo me dovete implementarlo con le stesse funzioni della versione MAC, perchè in versione “mobile” è limitante sotto certi aspetti, come ad esempio l’utilizzo dei jpg/png come overlay ecc..

IPOGEA ,

Un’applicazione semplice intuitiva Smart professional

Premetto che sono un montatore e che ho cominciato a montare in digitale nel 98 e con final cut nel 2002 . Questo prodotto da cellulare (pad/mac) permette di fare quasi più cose di un programma di montaggio di 18 anni fa. E’ intuitivo e premette di mixare più tracce audio. Correzione colore esportazione tutto al tocco di due dita. Certo non è preciso come un programma completo ma consente di realizzare veri e propri “servizi “ con tanto di sottopancia in tempi ridicoli, soprattutto per l’export e la stampa del filmato, così veloce sul cellulare che riduce i tempi di attesa di un buon 80% rispetto ad un sistema classico. Non paragonate questo programma ad un sistema di montaggio professionale. Non è stato studiato per questo scopo. La professionalità sta nelle mani di chi monta. Una piccola riflessione : peccato che Apple abbia abbandonato i sui fedeli seguaci che dalla notte dei tempi hanno aiutato a creare ciò che oggi è un colosso mondiale .Nel broadcast è tutto troppo caro a scapito di aggiornamenti poco efficaci rispetto a 10 anni fa!

Sergio Missaglia ,

La realtà

Premetto che sono un Dio con svariati anni di carriera blah blah...
A quanto pare è pieno di professionisti che usano iMovie e che hanno la faccia tosta di eleggerlo come il miglior programma di editing: “baggianate dico io” per me è proprio una ciofeca, sisi proprio una ciofeca, tutto ok quando devi girare video stupidi con gli amici, Il problema sorge quando devi editare video verticali. Molte persone pensano che lo zoom ovvero l’azione di pizzica per ingrandire o ridurre sia la soluzione, il problema è che viene a crearsi un effetto di letterbox, una cosa abbastanza fastidiosa che può essere eliminata solo ruotando i video attraverso l’app foto per poi riaprirli su IMovie (Cosa estremamente fastidiosa se si hanno più video come ad esempio una decina una ventina) che però non permette più di inserire titoli poiché non sarebbero più allineati con il video, oltretutto, oltre ad essere un’operazione estremamente macchinoso e anche inutile, poiché basterebbe semplicemente aggiungere l’opzione per impostare la risoluzione e il formato del video. Detto ciò, iMovie non è nient’altro che un programma di bassa qualità dalle funzioni scarne

Privacy dell’app

Lo sviluppatore, Apple, ha indicato che le procedure per la tutela della privacy dell’app potrebbero includere il trattamento dei dati descritto di seguito. Per ulteriori informazioni, consulta l’informativa sulla privacy dello sviluppatore.

Dati collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti e collegati alla tua identità:

  • Contenuti dell’utente
  • Identificativi

Dati non collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti ma non vengono collegati alla tua identità:

  • Posizione
  • Dati sull’utilizzo

Le procedure per la tutela della privacy possono variare, per esempio, in base alle funzioni che usi o alla tua età. Ulteriori informazioni

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore