GIOCO
DEL
GIORNO

Two Dots

Risolvi tutti i brain puzzle?

VEDI

È facile che tu abbia già provato un match-3 prima d’ora. Hai presente quei giochi in cui devi mettere in fila tre caramelle, tre palline o tre pietre preziose per eliminarle dalla griglia? Ebbene, Two Dots è così, solo un po’ più indulgente sui numeri.

In questo intricato rompicapo devi collegare i puntini dello stesso colore per rimuoverli dal tabellone. E qui, come avrai già capito, il numero magico non è 3, ma 2. Adesso ti sembrerà tutto molto facile, ma Two Dots sa come farti arrovellare il cervello.

Come? In ciascuno dei livelli, via via sempre più difficili, hai dei compiti specifici da portare a termine — ad esempio, eliminare una determinata quantità di puntini rossi — e un numero assai limitato di mosse per riuscirci.

In Two Dots i quadrati sono le tue armi segrete per ripulire la griglia.

Per fortuna, nonostante i rompicapo siano complessi, il gameplay è straordinariamente semplice. Per collegare i puntini, ti basta scorrere il dito sopra quelli dello stesso colore. Puoi muoverlo in ogni direzione, tranne in diagonale, e combinazioni più lunghe ti garantiscono ricompense maggiori.

Non cantare vittoria troppo presto, però, perché ogni volta che avrai la sensazione di avere compreso tutto, Two Dots ti presenterà una nuova meccanica di gioco: da blocchi di ghiaccio che devono essere combinati tre volte prima di rompersi fino a puntini infuocati che incendiano i colori che cerchi di abbinare. Insomma, non c’è mai da stare tranquilli.

Hai un asso nella manica, tuttavia: collega almeno quattro puntini dello stesso colore formando un quadrato e non solo eliminerai quelli, ma anche tutti gli altri dello stesso colore presenti nella griglia.

Certo, 3 è il numero perfetto, ma in alcuni casi sono il 2 e i suoi multipli a fare magie.

    Two Dots

    Risolvi tutti i brain puzzle?

    VEDI