FOTOGRAFIA: LE BASI

Scatta foto di gruppo più belle

Riunisci tutti e scopri come fare: ecco qualche suggerimento

Quale che sia l’occasione, quando sei con le persone a te care approfitta per scattare una foto di gruppo. Quindi, preparati: fai mettere in posa i tuoi ospiti e immortala un bel ricordo.

Prova queste sei tecniche, le abbiamo sfruttate utilizzando Camera+ 2 su un iPhone XS Max.

1. Metti tutti in riga

Se devi scattare una foto a un gruppo di cinque persone, c’è un modo davvero semplice per creare la posa perfetta: falli allineare uno accanto all’altro su uno sfondo neutro o dai colori vivaci, e assicurati che la fonte di luce, sia essa il sole o una lampada, si trovi di fronte a loro. In questo modo, ombre forti e nitide saranno proiettate sulla parete alle loro spalle, soprattutto se le persone vi si trovano a qualche centimetro di distanza.

Finalmente puoi ricreare la stessa posa della copertina dell’album dei Ramones.

2. Avvicina i soggetti

Incoraggia il contatto fisico, come nelle foto che ti proponiamo. Che i soggetti si abbraccino o che siano abbastanza vicini da non lasciare spazio tra di loro, questi piccoli gesti rendono le foto più calde, rivelando un legame tra i protagonisti dello scatto.

3. Entra nella foto!

L’autoscatto di Camera+ 2 ti concede fino a 15 secondi prima del clic. E non temere nemmeno le smorfie imbarazzanti: l’app ha una funzione che rileva automaticamente quando tutti sorridono, per scattare la foto al momento giusto. Per attivare questa modalità, tocca il segno ”+” vicino al simbolo dell’otturatore, scorri verso destra nella serie di icone in basso e tocca Sorriso.

Niente panico: hai tutto il tempo.

4. Gioca con lo spazio che ti circonda

Grandi gruppi di persone ti permettono più creatività. Non far stare tutti nella stessa posizione: mettili dietro il divano, di fronte o seduti: ovunque, basta che il risultato sia dinamico.

Se stai facendo una foto a tre persone, prova a posizionare quella al centro leggermente davanti alle altre. Come puoi vedere di seguito, questo la fa risaltare e rende più stabile il risultato. Senz’altro non guarderai più le vecchie foto delle Destiny’s Child allo stesso modo.

5. Sfrutta le foto imperfette

Conti fino a tre prima di premere l’otturatore? Prova a scattare prima di iniziare a contare, e continua a farlo anche quando gli altri pensano che tu abbia finito. L’idea è quella di catturare i soggetti in pose più naturali. A volte, proprio i visi buffi e le interazioni spontanee trasformano un’immagine nella tua foto preferita.

6. Ritocca, ritocca, ritocca

Nel primo scatto con il muro arancione abbiamo usato il filtro C6 dell’app VSCO, per far risaltare i toni caldi. Abbiamo anche aumentato il contrasto, la saturazione e l’esposizione per un risultato più incisivo. Per le altre due foto abbiamo utilizzato i filtri standard di Darkroom - Photo Editor, che hanno aggiunto contrasto e saturazione mantenendo naturali e realistici i toni della pelle. Ricorda: l’obiettivo è far apparire i soggetti al meglio, ma senza snaturarli.

Se vuoi che i soggetti appaiano nel modo più naturale possibile, cogli l’attimo in cui non si sentono osservati.

Ottieni di più dalle tue foto

For that first shot against the orange wall, we used VSCO’s C6 filter to bring out the warmer tones, then increased contrast, saturation, and exposure to make the image pop. For the other two photos, we found that Darkroom’s standard filters added contrast and saturation while keeping everyone’s skin tones natural. The point is, we messed with these photos a lot. You should do the same. Just remember the goal of editing: make everybody look good—but still like themselves.

    Camera+ 2

    Dona risalto alle tue foto

    VEDI

    Darkroom – Photo Editor

    Editor di foto rapido, potente

    VEDI

    VSCO: Editor di Foto e Video

    Per creativi fatto da creativi

    VEDI

    Felt: Greeting, Birthday Cards

    Stili e tendenze

    VEDI

    Pic Collage - Photo Editor

    Video, Fonts, and Layouts

    VEDI

    Print Studio

    Foto e video

    VEDI