Istantanee iPhone

Descrizione

NOTA BENE: questa app e le funzionalità in essa contenute non sostituiscono in alcun modo la diagnosi di un medico; si invitano pertanto gli utenti a rivolgersi a uno specialista prima di prendere qualsiasi decisione che riguardi la propria salute.
----
L’app Clicca il neo si rinnova
Basta poco per tenere sotto controllo la propria pelle e, in caso di dubbi, avere un parere operativo da specialisti, usando l’app Clicca il neo. Grazie alla collaborazione tra CentroStudiGISED e LILT, la app Clicca il Neo amplia il proprio raggio d’azione sul territorio italiano venendo estesa ad alcune nuove province e arricchendosi di un utile strumento, il Calcolatore del rischio di melanoma, che fornisce una stima della probabilità individuale di sviluppare un melanoma in un arco temporale di 5 anni.

ATTENZIONE: il servizio è disponibile esclusivamente per le persone residenti nelle province di Bergamo, Como, Benevento e Vicenza.

Clicca il Neo è uno strumento attraverso il quale è possibile inviare ai dermatologi del sito immagini di nei sospetti ed avere una prima valutazione delle loro caratteristiche. Sempre considerando che tale strumento non si sostituisce alla visita presso un dermatologo specialista, sarà comunque possibile avere consigli riguardo alla natura dei nei che vediamo sulla pelle.

Di cosa si tratta?
Clicca il Neo è in pratica un canale di comunicazione sempre aperto, utilizzabile da chiunque si accorga di avere un neo "strano", un neo che cambia forma, dimensione e colore nel tempo, un neo mai visto prima e voglia avere una prima valutazione (che non ha valore diagnostico) ma che può suggerire o meno la possibilità di ricorrere ad una visita dermatologica.

Come fare?
È tutto molto semplice. Basterà fare una foto del neo utilizzando il proprio cellulare ed inviarla attraverso la app, rispondendo anche ad alcune domande utili per la valutazione della lesione. Appena possibile riceverete una risposta dai medici. Al primo utilizzo l'utente verrà, inoltre, registrato al servizio in modo da poter eventualmente accedere successivamente alla propria documentazione attraverso la app in sviluppo.

Quali caratteristiche devono avere le immagini?
Per una corretta valutazione le immagini devono avere una risoluzione >1Mpx, e devono essere scattate ad una distanza compresa tra i 7 e i 15 cm circa, in modalità macro per i dispositivi che lo consentono. L'area fotografata deve essere ben illuminata, possibilmente con luce naturale evitando il flash.

Novità

Versione 1.7

Inserito calcolatore automatico rischio melanoma

Valutazioni e recensioni

4.6 su 5
64 valutazioni

64 valutazioni

lazampadellorso ,

Cliccailneo

Ho inviato la foto di un neo per me - che non sono un medico - un po’ sospetta. Mi hanno risposto in 24 ore in maniera chiara. Vero è che la valutazione è meramente visiva ma per questo non superficiale. Ritengo che l’analisi della foto renda immediata la valutazione dell’urgenza o del sospetto o del suo contrario da parte di persone preposte pertanto l’App la ritengo ASSOLUTAMENTE valida per una risposta immediata che toglie, almeno, il dubbio della criticità. 5 stelle meritatissime. Paola

giulscal00 ,

Molto soddisfatta

Ho inserito nell’app l’immagine di un neo che trovavo sospetto. Oltre all’immagine vengono richiesti alcuni dettagli, ma niente di complicato. Una volta inviata l’immagine ho ricevuto risposta dopo una settimana sia in app che nella mail con una prima valutazione e un consiglio sul da farsi.
Tutto molto chiaro ed esauriente (per quanto possa esserlo la valutazione da un immagine)

Fede005rica ,

Ottima

Ho inviato diverse foto di nei “sospetti” ed ho sempre ricevuto risposte semplici e tempestive che sono state in grado di rassicurarmi.
L app non sostituisce ovviamente una visita specialistica dal dermatologo ma è un ottimo modo per avere un primo parere su lesioni nuove/sospette. Ottimo strumento davvero, 5 stelle meritatissime

Privacy dell’app

Lo sviluppatore, S.P.S. sas, ha indicato che le procedure per la tutela della privacy dell’app potrebbero includere il trattamento dei dati descritto di seguito. Per ulteriori informazioni, consulta l’informativa sulla privacy dello sviluppatore.

Dati collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti e collegati alla tua identità:

  • Salute e fitness
  • Posizione
  • Informazioni di contatto

Dati non collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti ma non vengono collegati alla tua identità:

  • Diagnosi

Le procedure per la tutela della privacy possono variare, per esempio, in base alle funzioni che usi o alla tua età. Ulteriori informazioni

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Ti potrebbe piacere