Istantanee

Descrizione

Ecco il tuo Assistente Google. Fagli delle domande. Digli cosa fare. È personalizzato per te ed è sempre al tuo fianco.

L'assistente è sempre pronto ad aiutarti, ad esempio se ti serve un promemoria per andare a prendere il latte, se vuoi rivedere le tue ultime foto o gli impegni della giornata. Per attivarlo, premi l'icona a forma di microfono o inizia a digitare.

Ecco alcuni esempi di come può esserti utile l'assistente:
- Effettuare chiamate rapide (ad esempio "Chiama mamma").
- Inviare SMS (ad esempio "Invia un messaggio a Sara").
- Inviare email (ad esempio "Invia l'ultimo rapporto sulle vendite via email al mio capo").
- Impostare promemoria (ad esempio "Ricordami di comprare un biglietto di auguri per Sara").
- Visualizzare gli impegni del calendario (ad esempio "Quali sono i miei programmi per oggi?").
- Dare indicazioni stradali (ad esempio "Dammi le indicazioni stradali per casa").
- Chiedere qualsiasi cosa (ad esempio "A che ora è il mio volo?").

Novità

Versione 1.9.306

Abbiamo aggiornato l'app per offrirti un'esperienza ottimale con l'assistente. In questa versione sono stati corretti alcuni bug ed è stata migliorata la stabilità.

Valutazioni e recensioni

4.6 su 5
2,938 valutazioni

2,938 valutazioni

Sarasap92 ,

Assistente più intelligente di sempre

Sui dispositivi Google ovviamente rende molto meglio ed è in grado di fare molto di più che su iOS. Su Apple già funziona abbastanza bene, se consideriamo che Apple non da spazio ed accesso all’intero sistema. Per esempio Google assistant su Apple non ha ancora il permesso di inviare email o messaggi però per esempio può accendere la torcia. Siri di contro non accende nemmeno la torcia e può aprire solo le app del sistema iOS. Insomma mamma Google è sempre più avanti.

spiderpsx ,

Migliorerà di sicuro

Funziona abbastanza bene, considerando che siamo agli stadi iniziali degli assistenti con intelligenza artificiale, ma per IOS ci sono cose che possono migliorare, ecco i problemi riscontrati dopo un mese di uso: le liste se richieste attraverso il comando vocale vengono aperte in Safari , quindi non consultabili offline (tipo Alexa), ma se entro usando i comandi tattili le liste sono presenti nella app stessa; non sono riuscito ad avere le stesse liste in chrome (se qualcuno sapesse come fare me lo suggerisca pure, grazie in anticipo); sarebbe ora che G inserisse la chiamata con i suoi dispositivi (come Alexa) e più interazione con i vari servizi (Gmail ecc), ho due Google home a casa e non riesco ad usare nessun servizio Google attraverso gli stessi, ma questo non é il luogo per disquisire di ciò.
Sarebbe da migliorare l’integrazione con Siri, ancora molto molto macchinosa, ma credo che dipenda più da politiche aziendali che da problemi tra gli assistenti.

Gesù Cristo di Nazareth ,

Finalmente raga!

Suggerimenti:
(1) mi sembra che al momento non ci sia il supporto per il Chromecast
(2) al momento ha solo una voce
(((3))) chiedete a Apple di darvi maggior controllo per aprire le app e impostarlo al posto di Siri come predefinito

Informazioni

Fornitore
Google LLC
Dimensione
166.5 MB
Categoria
Utility
Compatibilità

Richiede iOS 11.0 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch.

Lingue

Italiano, Arabo, Cinese (Hong Kong), Cinese Semplificato, Cinese Tradizionale, Coreano, Danese, Francese, Giapponese, Hindi, Indonesiano, Inglese, Norvegese, Olandese, Polacco, Portoghese, Russo, Spagnolo, Svedese, Tedesco, Thai, Turco, Vietnamita

Età
17+
Accesso web senza restrizioni
Posizione
Questa app potrebbe usare la tua posizione anche quando non è aperta, facendo diminuire l’autonomia della batteria.
Copyright
Prezzo
Gratis

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore

Ti potrebbe piacere