RaiPlay Sound: radio e podcast 4+

Radio, podcast, audiolibri

RAI - Radio Televisione Italiana S.p.A.

Progettata per iPad

    • Gratis

Descrizione

RaiPlay Sound è la nuova piattaforma multimediale gratuita della Rai dedicata all’ascolto.
Offre podcast originali audio, disponibili in streaming e per l’ascolto offline, oltre che il live streaming e l’ascolto on demand delle trasmissioni in onda nei 12 canali radio Rai.
Il catalogo dei titoli disponibili è arricchito da contenuti d’archivio, da audiodescrizioni di film e fiction e dai podcast dei programmi tv Rai più noti.

RaiPlay Sound è semplice da usare e non richiede registrazione sia per lo streaming dei canali in diretta che per la maggior parte dei contenuti audio on demand. Ti invitiamo, tuttavia, a registrarti e a effettuare l’accesso con il tuo account Rai per poter utilizzare funzionalità aggiuntive che personalizzeranno la tua esperienza d’uso della piattaforma e poter ascoltare anche offline i tuoi podcast preferiti.

RaiPlay Sound sostituisce l’App RaiPlay Radio. Se hai già un account Rai che utilizzavi su RaiPlay Radio o usi su RaiPlay o RaiPlay YoYo, potrai continuare ad utilizzarlo su RaiPlay Sound. Se è la prima volta che accedi ai servizi delle piattaforme multimediali Rai, effettua la registrazione creando un tuo account Rai.

Nella parte alta dell’homepage di RaiPlay Sound o dalla sezione “Canali” potrai agilmente accedere alle dirette streaming dei 12 canali di Radio Rai (Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Isoradio, Rai Radio1 Sport, Rai Radio 2 Indie, Rai Radio 3 Classica, Rai Gr Parlamento, Rai Radio Kids, Rai Radio Live, Rai Radio Techetè, Rai Radio Tutta Italiana). Selezionando un canale in diretta potrai visualizzare anche il palinsesto del giorno e della settimana successiva e riascoltare le puntate andate in onda negli ultimi 7 giorni.

Dal player delle dirette radio, potrai riascoltarlo dal punto di inizio, e potrai tornare al live della diretta selezionando l’apposita icona; potrai passare alla funzionalità car mode, cambiare il canale in diretta, visualizzare il palinsesto degli eventi successivi, condividere la diretta, accedere alle informazioni e ai podcast sul programma in onda e impostare lo sleep timer.

Dalla sezione “Esplora” potrai cercare i contenuti di tuo interesse (per titolo e keywords) e scoprire l’offerta dei titoli in catalogo, organizzata per generi e sottogeneri, da ascoltare in streaming.

Effettuando l’accesso, potrai aggiungere ai tuoi preferiti i titoli podcast di tuo interesse tramite la funzionalità “Segui” e selezionare i contenuti disponibili al download in app, per ascoltarli offline. Dal player on demand potrai condividere il contenuto che stai ascoltando (anche da uno specifico minuto), passare all’episodio successivo e aggiungerlo a una tua playlist. Potrai anche utilizzare la nuova funzionalità “Segnalibro” che ti permetterà di aggiungere un marker su un punto preciso del contenuto che stai ascoltando, aggiungervi una nota e ritrovarlo agilmente nella sezione I miei podcast > Segnalibri (per potervi accedere celermente o condividerlo).

Nella sezione “I miei podcast” potrai gestire e modificare la cronologia dei contenuti che hai iniziato ad ascoltare (per riprenderne agilmente la fruizione dal momento in cui l’avevi interrotta), i podcast che segui, i segnalibri e le playlist che hai creato, i download in app che hai effettuato e utilizzare la funzionalità sveglia.

Dalla sezione “Altro” potrai accedere alla gestione del tuo account personale Rai, alle FAQ, al form “Scrivici” e impostare i consumi del tuo device correlati all’uso di RaiPlay Sound (solo wifi o anche su rete dati).

L’app RaiPlay Sound è disponibile gratuitamente su dispositivi con sistema operativo iOS dalla versione 10 in poi (iPhone, iPad, e Apple Watch).

https://www.raiplaysound.it

Novità

Versione 5.3.0

In questa versione è stata migliorata la stabilità generale della app e corretto qualche bug minore.
Introdotta compatibilità CarPlay.

Valutazioni e recensioni

2,0 su 5
849 valutazioni

849 valutazioni

Piperitapitta ,

Tutto a posto e niente in ordine

Prendiamo Amnèsia, per esempio: per ascoltarle in ordine è obbligatorio caricarle nella playlist (perché sono archiviate in ordine inverso, dalla più nuova alla più vecchia) e per caricarle nella playlist occorre caricarle una alla volta: due anni di puntate quasi quotidiane, mentre sarebbe sufficiente aggiungere un pulsante che consente di scegliere se visualizzarle (e poi ascoltarle in sequenza) dalla più vecchia alla più nuovo va e viceversa: alla Spotify, per intenderci, provare (e poi copiare) per crederci.
Chissà perché le app Rai sono sempre così maccchinose e poco friendly (perché per poter inviare il collegamento al televisore - qui mi riferisco a RaiPlay, devo per forza aspettare che finisca la pubblicità e non posso farlo da subito e sorbirmela sullo schermo della TV anziché dover aspettare con lo smartphone in mano?): eppure gli esempi a cui ispirarsi non mancano, da Netflix a Prime al già citato Spotify.

Kisiata ,

Non è una fase di passaggio, ma un completo disastro

Capisco che al rinnovo di una App ci possa essere una fase di passaggio con qualche intoppo, come fate pure annunciare durante le trasmissioni, ma qui siamo alla debacle!
Il suono è completamente gracchiante e stiamo parlando di una radio dove il suono è la prima cosa!
Per non parlare delle funzioni.
Da anni al risveglio vado sulla App e con 2 passaggi 2, semplici, rapidi e intuitivi andavo indietro nella programmazione del giorno è ascoltavo le rassegne di Radio3 Mondo e Prima pagina. Adesso devo andare alla funzione Palinsesto ben nascosta, perché non la di trova andando sulle dirette che si trovano in homepage. Bisogna prima andare su Canali, poi selezionare Radio3, quindi Palinsesto, scorrere dalla mezzanotte per arrivare finalmente ai suddetti programmi.
Ma non basta, gli sviluppatori, non sanno evidentemente che Radio3 Mondo va in onda due volte al giorno con due programmi diversi, infatti sia da Palinsesto che da Podcast, si trova solo la puntata di mezza mattinata di approfondimento, quella del mattino con la rassegna, passata la diretta non è più ascoltabile.
E ancora, tutto quanto fin qui descritto vale solo se si ascolta direttamente dal web, perché in realtà nella App, la funzione Palinsesto non parte proprio! Solo la simpatica rotella che gira in eterno.
E questo solo per quel poco che utilizzo io, non oso immaginare il resto!

Ninni Panni ,

Contenuti stupendi, app insoddisfacente

Aggiorno via via che ascolto: le opere di Shakespeare sono esposte in forma di puzzle a sorpresa. Gli atti sono mescolati. In questa forma non le avevo mai sentite 😂😩 -Riccardo III - invertite parti 5e 6; -Il Mercante di Venezia - invertite parti 1e 2, 3 e 4; Amleto: 2-1-4-3…
App legnosa, salta le puntate, si impianta, fa perdere molto del piacere dell’ascolto. È piena di bug. Anche cancellare i podcast ascoltati risulta disagevole. Da perfezionare. Vale comunque la pena ma solo per i contenuti. P. S: Sarebbe utile poter contrassegnare come non ascoltate le puntate delle varie serie. As es. ora, finita una prima puntata (capita per tutte, il titolo non è rilevante) non riesco ad avviare la seconda e tutte risultano già ascoltate. Mi capitô anche con un audiolibro e temo di averne perso metà per questo. Altra cosa utile (se c’è non l’ho notata) sarebbe un timer per l’autospegnimento…

Privacy dell’app

Lo sviluppatore, RAI - Radio Televisione Italiana S.p.A., ha indicato che le procedure per la tutela della privacy dell’app potrebbero includere il trattamento dei dati descritto di seguito. Per ulteriori informazioni, consulta l’informativa sulla privacy dello sviluppatore.

Dati utilizzati per monitorarti

I seguenti dati possono essere utilizzati per monitorarti nelle app e nei siti web di proprietà di altre aziende:

  • Informazioni di contatto
  • Identificativi
  • Dati sull’utilizzo

Dati collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti e collegati alla tua identità:

  • Informazioni di contatto
  • Identificativi
  • Dati sull’utilizzo

Dati non collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti ma non vengono collegati alla tua identità:

  • Contenuti dell’utente
  • Diagnosi

Le procedure per la tutela della privacy possono variare, per esempio, in base alle funzioni che usi o alla tua età. Ulteriori informazioni

Altre app di questo sviluppatore

Intrattenimento
Intrattenimento
News
News
Intrattenimento
Intrattenimento

Ti potrebbe piacere

Intrattenimento
Intrattenimento
Intrattenimento
Intrattenimento
Intrattenimento
Intrattenimento