Descrizione

RaiPlay Radio è da oggi disponibile su iPhone e iPad con nuove funzionalità per soddisfare ogni tua esigenza di ascolto.

La nuova applicazione sostituisce l’App Radio Rai e ti consente di accedere alle dirette radio dei dieci canali Radio Rai (Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Rai Radio Tutta Italiana, Rai Radio Classica, Rai Radio Techetè, Rai Radio Live, Rai Radio Kids, Rai Isoradio).

Come funziona RaiPlay Radio?

Da oggi oltre ai contenuti “live”, potrai accedere a tutti i contenuti dell’archivio Radio Rai e ascoltare tutte le puntate dei tuoi programmi preferiti.
Nella scheda del programma troverai tutti i contenuti riferiti al programma selezionato: testi, audio, foto, playlist confezionate ad hoc - che potrai aggiungere alle tue - e tutte le puntate da riascoltare.

L’applicazione ti offre un servizio di personalizzazione unico, che trasformerà il tuo smartphone nella tua radio personale. Grazie alle funzioni di personalizzazione la tua offerta sarà ancora più ampia e potrai:

• creare una tua library di programmi preferiti e rimanere sempre aggiornato grazie al servizio di notifiche - che potrai attivare o disattivare quando vuoi. Clicca sul cuoricino se vuoi aggiungere il programma selezionato ai tuoi preferiti
• creare le tue playlist personali aggiungendo i contenuti audio che preferisci o esplorando tra le playlist offerte dai canali e dai programmi.
• decidere quando ascoltare un programma grazie alle funzioni “ascolta dopo” per recuperare i contenuti che ti interessano in un secondo momento o “podcast”, quindi anche senza connessione.

Dal menu puoi entrare nel palinsesto scorrendo in modo verticale per riascoltare i programmi trasmessi negli ultimi sette giorni o consultare i programmi in onda nei prossimi sette, o in modo orizzontale per guardare la programmazione completa di tutti i canali.

Un’altra importante funzione è il player che non ti abbandona mai, ti consente di ascoltare il programma selezionato, accedere alla sua scheda, cambiare canale e continuare a navigare nell’App.
Puoi ascoltare il programma in onda in modalità «live» e, se il programma è già iniziato, riprenderne l’ascolto dall’inizio. Fai scorrere le immagini dei programmi, verso sinistra per rivivere quelli andati in onda fino al giorno prima, verso destra per consultare quelli del giorno successivo.
Condividi quello che stai ascoltando e interagisci con il tuo programma con i tool a disposizione cliccando il simbolo «chat» e a seconda del programma si attiveranno le opzioni “sms”, “email” e “whatsapp”.
Il player consente anche l’accesso alla modalità “car”, un’interfaccia semplificata per cambiare diretta con un semplice tocco, utile nelle situazioni in cui sei impegnato in altre attività e puoi prestare poca attenzione alla navigazione dell’app.

RaiPlay Radio è un servizio gratuito che possono usare tutti! Se hai già un profilo RaiPlay, puoi fare il login utilizzando le stesse credenziali. Altrimenti puoi creare un nuovo profilo accedendo attraverso il tuo account Facebook, Twitter o Google, o compilando il modulo di registrazione.

http://www.raiplay.it/Privacy-Policy-6436bc02-a2da-477f-9d2a-2988965fbe91.html

Novità

Versione 4.1.1

Miglioriamo continuamente Raiplay Radio seguendo i vostri suggerimenti, ottimizzando l'applicazione ed aggiungendo nuove funzionalità

Valutazioni e recensioni

4.5 su 5
28,624 valutazioni

28,624 valutazioni

Super supremo+ ,

RadioRai e RaiRegione

Oltre che essere un ottimo servizio e un modo di sfruttare al meglio le nuove tecnologie, rappresenta purtroppo almeno nella Regione Friuli VG, l’unico modo per ascoltare un programma dall’inizio alla fine senza essere interrotti da Rai Regione. A proposito: non vi sembra un’indecenza che per esempio intorno all’ora di pranzo, ma anche nel primo pomeriggio qui in regione non si possano ascoltare i programmi della radio nazionale sul primo canale Rai, in quanto totalmente sovrapposti dalle trasmissioni regionali che irrompono senza neanche avvertire? Ma se accadesse così in tutta Italia, chi ascolterebbe più per esempio Un giorno da pecora?
Spero che qualcuno mi dia una risposta
Francesco Petroni

glifo ,

InUsabilità del podcast

È subito evidente che tutti gli sforzi sono stati dedicati alla grafica con eccellenti risultati. È un’app proprio bella a vedersi ma assolutamente inutilizzabile. L'interfaccia della versione iOS sembra progettata da qualcuno che non ha mai usato un podcast. Nel menù appare solo il nome del programma quindi è impossibile sapere quale puntata sto ascoltando e quale puntata segue, nell'elenco il pulsante "play" non cambia né "pausa" né "check" è sempre un triangolo quindi non so quali puntate ho già ascoltato. Io gradisco che l'ascolto continui ma, alla fine della puntata, la riproduzione si ferma e devo tornare all'elenco e cercare di ricordare quale ascoltare. Tutte funzioni, molto logiche, che erano presenti nella app Podcast di Apple che dal 3 marzo non aggiorna le puntate. Per la passione che ho per i vostri ottimi programmi, Black Out 610 etc,, ho tentato di continuare a usare l'app per il podcast ma è veramente frustrante. La utilizzo solo per le dirette. Spero di esservi stato utile e, in un futuro molto prossimo, di poter riprendere a godere dei vostri programmi in podcast.

AcquaDiMarte ,

Ottima App e bellissimi servizi radio da ascoltare.

Le interviste radio e le rubriche sono utilissime anche per chi vuole aumentare il proprio livello culturale personale dato il livello delle persone intervistate.
Segnalo però che al momento è impossibile effettuare la registrazione da app, restituisce il messaggio di errore email invalida. Effettuate varie prove con diverse email ma niente.
Inoltre se mentre si ascolta un programma di sfogliano le altre rubriche a disposizione non è più possibile tornare alla visualizzazione del canale in ascolto. L’unico modo è andare a trovare la pagina manualmente.

Privacy dell’app

Lo sviluppatore, RAI - Radio Televisione Italiana S.p.A., ha indicato che le procedure per la tutela della privacy dell’app potrebbero includere il trattamento dei dati descritto di seguito. Per ulteriori informazioni, consulta l’informativa sulla privacy dello sviluppatore.

Dati utilizzati per monitorarti

I seguenti dati possono essere utilizzati per monitorarti nelle app e nei siti web di proprietà di altre aziende:

  • Informazioni di contatto
  • Identificativi
  • Dati sull’utilizzo

Dati collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti e collegati alla tua identità:

  • Informazioni di contatto
  • Identificativi
  • Dati sull’utilizzo

Dati non collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti ma non vengono collegati alla tua identità:

  • Contenuti dell’utente
  • Diagnosi

Le procedure per la tutela della privacy possono variare, per esempio, in base alle funzioni che usi o alla tua età. Ulteriori informazioni

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore

Ti potrebbe piacere