Istantanee

Descrizione

È disponibile la nuova app gratuita TGCOM24 per rimanere sempre aggiornato sulle notizie dall’Italia e dal Mondo.
Una veste grafica nuova ed immediata e un’esperienza di navigazione più fluida. Una app sempre più veloce per sapere sempre cosa succede in tempo reale.

Nuovi contenuti e spazi tematici, tutta l’informazione a portata di smartphone, sempre più ricca e aggiornata.
Più video con il NUOVO PLAYER ottimizzato e ancorato per non perdere le notizie.
Una navigazione più semplice con il nuovo MENU. L’HOME PAGE arricchita da nuovi articoli, video, foto, infografiche, blog e molto altro.
La DIRETTA del Canale Tv Tgcom24 direttamente sul tuo smartphone dove e quando vuoi.
I format video pensati per il web, gli SNACK VIDEO, da vedere in mobilità anche senza audio.
La sezione VIDEO24, interamente dedicata all’approfondimento, con tutte le notizie di Tgcom24 per immagini.
ORA PER ORA con le breaking news video e audio e tutte le news del giorno in un flusso senza interruzioni per un aggiornamento costante e sempre più veloce.
SPETTACOLI&TV con le notizie e le curiosità dal mondo della televisione, dello spettacolo e dell’intrattenimento.
Con la funzione VEDI DOPO è possibile salvare i contenuti da consultare con calma in seguito all’interno del menu personalizzato.

Cronaca, Politica, Mondo, Economia, Sport, Televisione, Spettacolo, Lifestyle, Viaggi, Motori, Cultura e altro ancora.
TGCOM24 è il sistema multimediale che abbraccia a tutto campo l’informazione su Internet, TV, radio, smartphone e tablet. E tutto questo è gratuito e in tempo reale.

Novità

Versione 4.1.4

Abbiamo ottimizzato ulteriormente stabilità e prestazioni, e risolto alcuni piccoli bug.

Aggiorniamo la nostra applicazione costantemente. Scarica la versione più recente per avere tutte le funzioni e i miglioramenti.

Valutazioni e recensioni

2.8 su 5
1,158 valutazioni

1,158 valutazioni

Cacciatorino ,

Utile ma imperfetta

App molto carina e utile.... però ci sono articoli pieni di errori grammaticali, parole al singolare invece che al plurale, ogni tanto mancano anche dei pezzi.... ma chi li scrive li rilegge prima di pubblicarli?... inoltre la pubblicità che si apre costantemente in modo così fastidioso è ingannevole perché la “X” per chiudere l’icona si sposta spesso mentre stai per cliccare così da costringerti per errore a cliccare sulla pubblicità... e non credo che sia corretto farlo.
Aggiornamento di maggio 2021. Bene che avete tolto la x sulla pubblicità che si spostava in continuazione. Ora è più corretto verso il consumatore finale.
Nota personale: davvero credete che scrivendo sulla maggior parte degli articoli la parola “virale” invogliate le persone a leggere quell’articolo? Sarò una eccezione ma quando leggo virale neanche lo guardo... Poi come fate a dire che è virale? Come a dire leggete l’articolo non perché è di interesse ma perché lo stanno leggendo tutti?😂😂 saluti

Joker861 ,

Discreta

Manca ancora il supporto alla Dark Mode di iOS, mi auguro venga implementato presto alla stregua di Whatsapp e molti altri.

Riguardo alle notizie si potrebbe fare un salto di categoria, abbandonando un pò di “spazzatura”, per passare ad affrontare argomenti di pubblica utilità.

Da ultimo concordo sul fatto che i video (soprattutto pubblicitari) non dovrebbero partire da soli ma sotto comando dell’utente, seppur comprendo che la pubblicità paga quanto noi utenti finali possiamo leggere gratuitamente.

Alestade ,

direttore basta sei diventato un buonista

le pubblicità sono stupide e obbliganti le soluzioni ci sono assumete chi vi porta a livello di cnn euronews; la redazione di "chi" magari separatela dalle news così magari i veri giornalisti non si sentono inutili e poi se voglio sentire le menate su i poverini sul papa o coglionate simili posso guardare repubblica e tutti i sinistri! direttore esco da codesto corpo e identificati ti sei perso in un mondo che non è più il tuo. dacci le notizie quotidiane con meno commenti e soprattutto zero deduzioni.. per quelle in italia ci sono già milioni di pdioti e 5stupidi. grazie

Privacy dell’app

Lo sviluppatore, Mediaset.it, ha indicato che le procedure per la tutela della privacy dell’app potrebbero includere il trattamento dei dati descritto di seguito. Per ulteriori informazioni, consulta l’informativa sulla privacy dello sviluppatore.

Dati utilizzati per monitorarti

I seguenti dati possono essere utilizzati per monitorarti nelle app e nei siti web di proprietà di altre aziende:

  • Informazioni di contatto
  • Identificativi
  • Dati sull’utilizzo

Dati collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti e collegati alla tua identità:

  • Informazioni di contatto
  • Identificativi
  • Dati sull’utilizzo
  • Altri dati

Dati non collegati a te

I seguenti dati possono essere raccolti ma non vengono collegati alla tua identità:

  • Diagnosi

Le procedure per la tutela della privacy possono variare, per esempio, in base alle funzioni che usi o alla tua età. Ulteriori informazioni

Supporto

  • “In famiglia”

    Se “In famiglia” è stato attivato, fino a sei membri della famiglia potranno usare l’app.

Altre app di questo sviluppatore

Ti potrebbe piacere